Menu

    Unetenet: arrestati Ramirez e Otero

    By Alessandro Diodovich
    In Aziende
    ottobre 27, 2015
    5335 Views

    Arrestati Ramirez e OteroUnetenet: arrestati Ramirez e Otero

    I coofondatori dell’UNETE, la moneta virtuale che equivaleva al $, ma che si è poi rivelata un mega schema Ponzi Piramidale, da mercoledì sono in carcere.

    Josè Manuel Ramirez e Pilar Otero si sono consegnati presso il Giudice della Corte Nazionale, Juan Pablo Gonzalez che ne ha decretato la carcerazione provvisoria, in quanto ci sarebbe timore che la coppia possa scappare o distruggere le prove.

    Il giudice ha attestato che siano circa 50.000 le vittime della truffa, mentre Ramirez ed Otero avrebbero intascato 28 milioni di euro.

    Lo scorso Luglio, la polizia ha arrestato diversi leader di Unetenet, ma tra loro non c’erano i capi della truffa. Otero e Ramirez qualche giorno fa, mercoledì 21,  sono stati chiamati a testimoniare davanti al Giudice riguardo il caso Unetenet, ma una volta che si sono presentati, è stato deciso di metterli in prigione.

    Anche se il giudice ha ammesso che la presentazione volontaria da parte della coppia, potrà alleviare la loro pena, ha ritenuto di imprigionarli per la “gravità dei fatti e per la notevole quantità di persone truffate”, potevano tentare la fuga o cancellare le prove, visto che le ricerche sul patrimonio dei leader del complotto non è ancora terminata.

    Il giudice racconta come migliaia di investitori sono caduti nella trappola dei due nel 2013, attraverso una società denominata United Business Online Ltd con sede nel paradiso fiscale di St.Vincent Granadine, dove sono stati trasferiti i fondi accumulati a Malta, in Romania ed in Lettonia. Questa società aveva numerose rami tra i quali Union Business Online SL con sede a Rincon de la Victoria (Malaga), il cui nome commerciale è Unetenet. “L’attività principale della società era la pubblicità online e puntava sul motto “come ottenere soldi in modo facile lavorando da casa”, un sistema virtuoso che ha contribuito a portare dentro migliaia di persone”.

    Per i giudici è stato fondamentale il momento in cui l’azienda cambiò in modo unilaterale le condizioni contrattuali per poter partecipare alla favola della falsa moneta virtuale chiamata Unete ed inventata da Ramirez ed Otero.

    Secondo il giudice, la coppia è responsabile di aver diffuso tra i clienti/truffati, le modalità per attrarre nuovi investitori, ai quali veniva offerto di aderire attraverso la nuova moneta, con un prezzo ritenuto appropriato.

    Anche se il giudice attesta a 28 milioni di € il denaro di cui si sono appropriati i due, fonti della società sostengono che siano arrivati ad accumulare fino a 50 milioni, in diversi conti crittografati, in una dozzina di paesi .

    Ne parla anche la TV in Spagna dell’arresto dei 2 truffatori, possiamo vedere un riepilogo tratto dalla rivista digitale UNIVERSOMLM.COM:

    La truffa è chiaramente ispirata a Sergej Mavrodi, un visionario russo che negli anni 90 ha rovinato migliaia di piccoli risparmiatori con la sua piramide finanziaria tramite l’azienda MMM.

    Fonte : EL PAIS
    Traduzioni : MLMZOOM.IT

    commenti

    Vecchi commenti antecedenti al passaggio ad HTTPS

    • SCARICA SUBITO GRATIS LA GUIDA PER NON CADERE NEGLI SCHEMI PONZI ONLINE !

    • Seleziona Articoli / Azienda

    • Articoli recenti

      gio, ottobre 18 2018 - 9:45 am
      Organo Convention Roma 2018 – Il  più grande evento europeo dell’anno sta tornando in Italia, puoi partecipare a questo grand...
      mer, ottobre 17 2018 - 9:54 am
      Per la settima stagione consecutiva la multinazionale leader nel settore dell’integrazione sarà Partner Ufficiale della squadra mas...
      mar, ottobre 16 2018 - 8:47 am
      In più, accordi prestigiosi come quello con il make-up artist delle dive Fabio De Stefano e la sponsorizzazione della Fiorentina. P...
      sab, settembre 8 2018 - 11:30 am
      Richard DeVos, che ha cofondato Amway ed è stato uno dei più grandi imprenditori nel settore del Network Marketing, è morto giovedì...
      mar, luglio 24 2018 - 2:45 pm
      Coni herbalife24 Active Tour 2018 – Sabato 28 e domenica 29 luglio due giornate in riva al mare più bello d’Italia per fare i...
      gio, luglio 19 2018 - 10:30 am
      Nello scenario economico nazionale, anche per il 2017 quello degli integratori alimentari si conferma un settore trainante, caratte...
      mer, luglio 18 2018 - 11:24 am
      Oggi seguiamo la storia di una persona di successo, il suo nome è Simone Gelsomini e si occupa di network marketing dal 2007. Simon...
      mar, luglio 10 2018 - 10:57 am
      La Vendita Diretta è un settore che continua a crescere. A confermarlo sono Seldia (The European Direct Selling Association) e WFDS...

    Questo sito utilizza i cookie tecnici, per le statistiche e di terze parti.
    NON utilizziamo cookie di profilazione. Puoi avere i dettagli visitando l’informativa estesa sui cookie.

    Informativa estesa CookiesInformativa Privacy GDPR 679/2016