Menu

    UNETENET 20 persone arrestate in Spagna

    By Alessandro Diodovich
    In News
    luglio 16, 2015
    10937 Views

    UNETENET 20 persone arrestate in SpagnaUNETENET 20 persone arrestate in Spagna

    La polizia nazionale ha arrestato venti persone Lunedi sospettate di aver frodato oltre 50 milioni di euro a 50.000 persone in tutto il mondo, 6.000 dei quali in Spagna. I media in Spagna ha dato la notizia questa mattina, dopo che l’agenzia di stampa Europa Press l’ha pubblicata nel suo sito spagnolo.

    La Tv spagnola ha divulgato la notizia nel momento più alto di audience in prima serata.

    I presunti truffatori sono stati arrestati in vari luoghi della Spagna, due a Madrid, uno a Valencia, due nella provincia di Malaga, otto in provincia di Siviglia, una persona in Langreo, due nella provincia di Alicante e quattro a Arrecife ( Las Palmas). Finora non si conosce ufficialmente l’identità dei detenuti, ma secondo quanto riferito la rivista UniversoMLM sono compresi molti tra i più importanti dirigenti dell’azienda, i membri del Unetenet Primitivo Simon Bernardo Perles, Bernabe Carballo, Ramón Piñol o Jose Luis Lorente sarebbe tra gli arrrestati chiamati a testimoniare dalla polizia.

    L’azione della polizia nazionale sarebbe stata indotta da una serie di denunce di massa ricevute negli ultimi mesi interessati dalla presunta truffa orchestrata da Pilar Ramirez e Jose Manuel Otero, entrambi di nazionalità spagnola. Secondo una dichiarazione della polizia, i detenuti coinvolgevano le loro vittime con eventi in alberghi di lusso, video promozionali o incontri di formazione. I presunti truffatori pubblicizzavano la ricerca di ulteriori investitori, offrendo loro reddito per inserire ulteriori annunci della società UNETENET su internet.

    Con questo tipo di truffa, denominata piramidale, le vittime investivano decine di migliaia di dollari con la promessa che il loro investimento si sarebbe moltiplicato.

    Successivamente il denaro venne trasformato in una moneta virtuale falsa.

    Il denaro non restituito agli investitori, venne poi restituito perché i truffatori inventarono una moneta virtuale fala (UNETES n.d.) che non aveva nessun reale valore monetario e serviva soltanto per coprire il mancato ritorno economico dall’investimento.

    L’arresto di una ventina di presunti truffatori è il risultato di un anno e mezzo di indagini da parte della polizia nazionale spagnola. Tutto è iniziato a causa di una denuncia presentata da un ex dipendente della società e di varie denunce di persone truffate in diversi luoghi della Spagna.

    Nel corso delle perquisizioni e degli arresti hanno coinvolto numerosi agenti di poliza, sono stati ritrovati computer portatili, hard disk, CPU e tablet, due veicoli di lusso, la documentazione relativa alla frode ed al riciclaggio di denaro e 15.505 €.

    E inoltre, ha bloccato il conto in banca che i detenuti avevano riempito con i soldi truffati. Questo conto corrente è stato individuato in Lettonia, e aveva più di 5 milioni di euro, oltre 22 milioni di dollari USA, 2.600 dollari canadesi,  1600£  e 365 dollari australiani.

    L’operazione è stata condotta congiuntamente dal Gruppo di riciclaggio di denaro della Questura dell’Andalusia Occidentale e dagli agenti specializzati del UDEF centrale del Commissariato Generale della Polizia Giudiziaria collegati con l’Executive Service per la prevenzione del riciclaggio di denaro (SEPBLAC) .

    In questa operazione hanno collaborato anche i quartier generali di polizia della parte orientale dell’Andalusia, Valencia, Asturie e delle Canarie; e stazioni di polizia a Alicante, Velez-Malaga, Fuengirola, Elche, Denia, Arrecife e Langreo.

    Fonte articolo : Universo MLM
    Traduzione: A.D. MLMZOOM.IT

    commenti

    Vecchi commenti antecedenti al passaggio ad HTTPS

    • SCARICA SUBITO GRATIS LA GUIDA PER NON CADERE NEGLI SCHEMI PONZI ONLINE !

    • Seleziona Articoli / Azienda

    • Articoli recenti

      mar, luglio 24 2018 - 2:45 pm
      Coni herbalife24 Active Tour 2018 – Sabato 28 e domenica 29 luglio due giornate in riva al mare più bello d’Italia per fare i...
      gio, luglio 19 2018 - 10:30 am
      Nello scenario economico nazionale, anche per il 2017 quello degli integratori alimentari si conferma un settore trainante, caratte...
      mer, luglio 18 2018 - 11:24 am
      Oggi seguiamo la storia di una persona di successo, il suo nome è Simone Gelsomini e si occupa di network marketing dal 2007. Simon...
      mar, luglio 10 2018 - 10:57 am
      La Vendita Diretta è un settore che continua a crescere. A confermarlo sono Seldia (The European Direct Selling Association) e WFDS...
      lun, luglio 9 2018 - 10:03 am
      Alessandro e Isabella Zicola, operano nel mondo del network marketing con passione e dedizione da oltre 20 anni; La coppia è presen...
      gio, giugno 28 2018 - 9:42 am
      L’azienda di Ponsacco, che con la formula del network marketing sta conquistando notevoli quote di mercato, è stata accolta in Aved...
      gio, giugno 7 2018 - 12:03 pm
      Si è tenuto lo scorso Venerdì 25 maggio  l’8° Forum sulla Vendita Diretta promosso da AVEDISCO e  patrocinato dalla Regione Liguria...
      mer, maggio 23 2018 - 4:08 pm
      Dal 25 al 27 maggio si svolgerà la 12° edizione della Race for the Cure di Bari. E anche quest’anno, fra i sostenitori della più im...