Menu

    Telexfree sito quasi pronto per rimborsi

    By Alessandro Diodovich
    In Aziende
    febbraio 3, 2016
    3328 Views

    Telexfree sito quasi prontoTelexfree sito quasi pronto

    Telexfree sito quasi pronto, le persone che sono state vittime dello Schema Ponzi Telexfree, potrebbero riuscire ad ottenere una parte dei loro investimenti, infatti si sta iniziando a muovere qualcosa seriamente.
    Stephen Darr, il fiduciario nominato dal tribunale per regolare la controversia e ridistribuire il mal tolto agli investitori, ha affermato che sono stati fatti progressi notevoli per gestire l’ondata dei rimborsi che verranno richiesti successivamente, come mostrano i documenti in tribunale.
    Il sito web incaricato di richiedere la documentazioe dei rimborsi, sarà pronto entro la fine di Marzo,  lì gli investitori avranno la possibilità di richiedere i rimborsi dei soldi investiti in Telexfree.  Quindi, coloro che hanno perso i soldi avranno almeno 90 giorni per presentare la loro documentazione, le loro informazioni relative a TelexFree oltre che fornire dati precisi riguardo i rimborsi da ricevere, attraverso determinate regole e forme.
    Secondo Harold Murphy, un avvocato del Signor Darr, verranno comunicata una data di scadenza più precisa in seguito.
    1,9 milioni di persone in tutto il mondo hanno investito in TelexFree, tramite la rete mondiale dei cosiddetti “promotori” per distribuire il suo Voice over Internet Protocol, o VoIP, piani di servizio telefonico, ma in realtà tutto un sistema per reclutare nuovi investitori.
    A causa delle dimensioni di questo schema piramidale ponzi, saranno prese in considerazione soltanto le domande presentate per via elettronica.
    “L’idea di eseguire una scrematura manualmente visti gli elevati importi, le prove fisiche e l’enorme mole di dati che verranno evidenziati dai creditori nei confronti di Telexfree, è impensabile “, ha detto Darr nei documenti del tribunale.
    Sarà necessario fornire documenti in spagnolo, portoghese e inglese, in quanto molti degli investitori sono immigrati provenienti dal Brasile e dalla Repubblica Dominicana. Gli avvocati stanno programmando di poter recuperare gli investitori attraverso circa 1,5 milioni di indirizzi e-mail recuperati dai documenti aziendali di TelexFree.
    Coloro che non riusciranno a presentare le loro richieste in tempo potrebbero comunque essere ancora in grado di recuperare una parte dei loro investimenti, ma solo se non ricevono notifica del termine e chiederanno al tribunale fallimentare un’eccezione.
    Mr. Darr sostiene che il valore totale delle transazioni degli investitori in TelexFree ammonti a circa 3 miliardi di $. L’importo totale promesso agli investitori,supera invce i 5 miliardi di $, un vero schema ponzi. Queste cifre sono cresciute non appena Telexfree è stata inserita nel capitolo 11 riguardante lo stato fallimentare di un’azienda secondo le leggi degli Stati Uniti.
    Non è facile comprendere esattamente quanto ogni investitore riuscirà a riprendere. Le autorità federali hanno già sequestrato beni per 175 milioni di $ a Telexfree, che poi potranno essere redistribuiti agli investitori.
    Mr. Darr anche recentemente lanciato una class-action contro quasi 80.000 persone all’estero, che hanno investito guadagnando su questa storia, per costringerli a riconsegnare i loro profitti. I documenti del tribunale evidenziano inoltre che il fiduciario presenterà presto una nuova causa separata dove ha preso di mira altre 15.000 persone residenti nel Stati Uniti.
    “Purtroppo, penso che sia ancora all’inizio,” ha detto Jordan Maglich, un avvocato di Wiand Guerra King, che tiene traccia degli schemi Ponzi. “Questa Piovra (telexfree) ha ancora diversi tentacoli presenti in tutto il mondo.”
    Lo scorso autunno, il giudice fallimentare ha stabilito che TelexFree era uno schema Ponzi. Le accuse di frode criminale contro i fondatori della società non sono ancora stati risolti, in quanto l’accusa ha rilanciato.

    State connessi

    Fonte:  The Wall Street Journal
    Traduzione: A.D. MLMZOOM.IT

    Telexfree sito quasi pronto

     

    commenti

    Vecchi commenti antecedenti al passaggio ad HTTPS

    • SCARICA SUBITO GRATIS LA GUIDA PER NON CADERE NEGLI SCHEMI PONZI ONLINE !

    • Seleziona Articoli / Azienda

    • Articoli recenti

      gio, ottobre 18 2018 - 9:45 am
      Organo Convention Roma 2018 – Il  più grande evento europeo dell’anno sta tornando in Italia, puoi partecipare a questo grand...
      mer, ottobre 17 2018 - 9:54 am
      Per la settima stagione consecutiva la multinazionale leader nel settore dell’integrazione sarà Partner Ufficiale della squadra mas...
      mar, ottobre 16 2018 - 8:47 am
      In più, accordi prestigiosi come quello con il make-up artist delle dive Fabio De Stefano e la sponsorizzazione della Fiorentina. P...
      sab, settembre 8 2018 - 11:30 am
      Richard DeVos, che ha cofondato Amway ed è stato uno dei più grandi imprenditori nel settore del Network Marketing, è morto giovedì...
      mar, luglio 24 2018 - 2:45 pm
      Coni herbalife24 Active Tour 2018 – Sabato 28 e domenica 29 luglio due giornate in riva al mare più bello d’Italia per fare i...
      gio, luglio 19 2018 - 10:30 am
      Nello scenario economico nazionale, anche per il 2017 quello degli integratori alimentari si conferma un settore trainante, caratte...
      mer, luglio 18 2018 - 11:24 am
      Oggi seguiamo la storia di una persona di successo, il suo nome è Simone Gelsomini e si occupa di network marketing dal 2007. Simon...
      mar, luglio 10 2018 - 10:57 am
      La Vendita Diretta è un settore che continua a crescere. A confermarlo sono Seldia (The European Direct Selling Association) e WFDS...

    Questo sito utilizza i cookie tecnici, per le statistiche e di terze parti.
    NON utilizziamo cookie di profilazione. Puoi avere i dettagli visitando l’informativa estesa sui cookie.

    Informativa estesa CookiesInformativa Privacy GDPR 679/2016