Menu

    Telexfree banco Ghana, indagata l’azienda per la perdita di 1.2 milioni

    By Alessandro Diodovich
    In Aziende
    aprile 23, 2015
    1210 Views

    Ghana3Secondo una ricerca rivelata dal Daily Express, la Banca del Ghana (BOG), (regolatore bancario nazionale) ha eseguito delle indagini riguardo le controversie sorte per la perdita dovuta al trasferimento di 1.2  milioni tra Opportunity International Ahorros Préstamos (OISL) e Telexfree, la società con sede negli Stati Uniti, con una “controllata” in Ghan.

    Opportunity International Ahorros Préstamos (OISL)  ha condotto alcune operazioni commerciali con la società Telexfree, che ha portato appunto, alla perdita di circa 1.2 milioni.

    OISL ha presumibilmente fatto da garante a Telexfree per 1.2 milioni con una linea di credito che sarebbe dovuta servire per poi erogare il denaro ai clienti della società, però l’azienda non fu in grado di pagare questi crediti verso i suoi clienti e smise di pagare anche il prestisto ricevuto da OISL. Fu in quel momento che  la società madre in Massachusetts fallii.

    Il capo della vigilanza bancaria presso la Banca Centrale Mr. Franklin Belnyeon ha dichiarato in un’intervista che ha ordinato l’indagine sulla perdita di quella transazione, ma ha detto che deve ancora studiare l’informativa. ‘Ho intenzione di agire in conformità con il risultato del rapporto “, ha aggiunto.

    Curatore Telexfree Stephen DarrI test effettuati hanno rivelato che prima che il Consiglio Superiore ordinasse l’inchiesta riguardante questa transazione, OISL aveva già informato il regolatore di quanto deciso nell’accordo. Il Consiglio Supremo invece dice che non era a conoscenza di questo accordo fino a Giovedi 26 Febbraio, 2015.

    La curiosità dei media e del pubblico in generale ha portato la banca a disporre un’indagine su questa situazione.

    Lo Chief Executive di OISL, Kwame Boateng in una precedente intervista disse che la Banca del Ghana era a conoscenza dell’operazione e aveva ufficialmente scritto al consiglio di amministrazione per informarli della perdita subita.

    Per coprire l’errore che ha portato alla perdita 1,2 milioni, si presume che 9 lavoratori OISL siano stati lincenziati.

    Invece il rappresentante di Telexfree in Ghana, Olivia Kwapong, ha comunicato che la società statunitense stava già in contatto con OISL per procedere alla restituzione del prestito, ma OISL ritrattò l’accordo dicendo che fosse del tutto fraudolento.

    Il Federal Bureau of Investigation (FBI) nel maggio 2014 affermò che i proprietari di Telexfree generarono oltre 1.000 milioni di dollari in uno schema piramidale.

    Una denuncia penale è stata depositata alla Corte Federale Distrettuale di Worcester, Massachusetts contro James M. Merrill e Charles N. Wanzeler.

    Allo stesso modo Telexfree Brasile (Comercial Ltda Ympactus) fu sospeso il 13 giugno 2013, con l’accusa di operare in uno schema Ponzi.

    commenti

    Vecchi commenti antecedenti al passaggio ad HTTPS

    • SCARICA SUBITO GRATIS LA GUIDA PER NON CADERE NEGLI SCHEMI PONZI ONLINE !

    • Seleziona Articoli / Azienda

    • Articoli recenti

      gio, ottobre 25 2018 - 10:11 am
      Amazon network marketing, cosa sta accadendo ? Molti distributori nel settore del network marketing, lamentano nei confronti delle ...
      mer, ottobre 24 2018 - 9:13 am
      AVEDISCO rende noti i dati del primo semestre 2018 che confermano il mercato del direct selling vivo, dinamico e apprezzato dai con...
      gio, ottobre 18 2018 - 9:45 am
      Organo Convention Roma 2018 – Il  più grande evento europeo dell’anno sta tornando in Italia, puoi partecipare a questo grand...
      mer, ottobre 17 2018 - 9:54 am
      Per la settima stagione consecutiva la multinazionale leader nel settore dell’integrazione sarà Partner Ufficiale della squadra mas...
      mar, ottobre 16 2018 - 8:47 am
      In più, accordi prestigiosi come quello con il make-up artist delle dive Fabio De Stefano e la sponsorizzazione della Fiorentina. P...
      sab, settembre 8 2018 - 11:30 am
      Richard DeVos, che ha cofondato Amway ed è stato uno dei più grandi imprenditori nel settore del Network Marketing, è morto giovedì...
      mar, luglio 24 2018 - 2:45 pm
      Coni herbalife24 Active Tour 2018 – Sabato 28 e domenica 29 luglio due giornate in riva al mare più bello d’Italia per fare i...
      gio, luglio 19 2018 - 10:30 am
      Nello scenario economico nazionale, anche per il 2017 quello degli integratori alimentari si conferma un settore trainante, caratte...

    Questo sito utilizza i cookie tecnici, per le statistiche e di terze parti.
    NON utilizziamo cookie di profilazione. Puoi avere i dettagli visitando l’informativa estesa sui cookie.

    Informativa estesa CookiesInformativa Privacy GDPR 679/2016