Menu

    OneCoin allarme lanciato dalle autorità FSMA del Belgio

    By Alessandro Diodovich
    In News
    Luglio 15, 2016
    4108 Views

    Belgium Financial Services e Markets Authority (FSMA) è uno delle autorità di regolamentazione finanziaria principale del paese, l’altra è la Banca del Belgio.OneCoin allarme autorità fsma
    Come per il sito web FSMA, l’autorità è responsabile per l’integrità dei mercati finanziari e per la corretta modalità di trattamento degli investitori finanziari in Belgio.

    Proprio oggi il FSMA ha emesso un avvertenza contro OneCoin.
    L’avvertimento, pubblicato in collaborazione con la Banca del Belgio, afferma che né OneCoin ne i loro investitori sono “riconosciuti dalla FSMA”.

    Alcune persone che hanno recentemente promosso OneCoin, hanno dichiarato di essere una moneta virtuale basata sulla crittografia, in Belgio, in sostanza una criptomoneta.

    La FSMA desidera mettere in allerta il pubblico sul fatto che OneCoin non abbia ricevuto alcuna forma di riconoscimento da parte del FSMA.
    Lo stesso vale per le persone che stanno promuovendo OneCoin: essi non sono in possesso di un’autorizzazione o di qualsiasi altra forma di riconoscimento da parte del FSMA.
    Il pericolo arrriva da investitori Belgi che sostengono che OneCoin abbia avuto l’approvazione da parte del FSMA

    Di qui le affermazioni pubbliche fatte dal signor Laurent Louis sulla sua pagina Facebook, riguardante ciò che avrebbe detto la FSMA “non abbiamo niente da dire su OneCoin “) e che “per la FSMA, OneCoin non crea alcun problema, non è né illegale né una frode “), le accuse sono false e fuorvianti.

    Queste affermazioni implicano che le azioni di OneCoin siano effettuate sotto condizioni stabilite da leggi e da regolamenti dell’FSMA che assicurano il rispetto e la regolarità, mentre in realtà queste leggi e regolamenti non sono applicate e non sono legittimate dall’ente stesso.
    In generale, non ci sono regole specifiche che disciplinino la moneta virtuale e che la FSMA poteva far rispettare

    L’ultima riga spiega che la FSMA non ha potuto indagare OneCoin in quanto le leggi ed i regolamenti non sono applicabili alle criptovalute sostenendo che non può essere valutato in modo corretto.

    L’affidabilità  (e, in particolare, il rischio di frode) di tali sistemi non sono stati ancora valutati in modo formale dalle autorità.
    E ‘probabile che dopo l’avvertimento della FSMA, le ulteriori indagini su OneCoin avranno luogo dietro le quinte, a fari spenti.

    Se la FSMA dichiarerà che OneCoin è uno schema Ponzi, gli eventuali provvedimenti da prendere saranno tutti da vedere.

    Fonte: behindmlm.com
    T
    raduzione: S.B. MLMZOOM.IT

    Comments are closed.

    • SCARICA SUBITO GRATIS LA GUIDA PER NON CADERE NEGLI SCHEMI PONZI ONLINE !

    • Seleziona Articoli / Azienda

    • Articoli recenti

      Mer, Maggio 13 2020 - 3:05 pm
      Una delle unioni che ha fatto più rumore negli ultimi mesi visto la potenza delle due aziende è stata quella tra Isagenix e Zija In...
      Ven, Aprile 24 2020 - 6:23 pm
      Intervista ad Alessandro Zicola per Yousho – Oggi abbiamo intervistato Alessandro Zicola, italiano con esperienza trentennale...
      Sab, Aprile 18 2020 - 12:29 pm
      Prosegue il nostro impegno al fianco dei nostri Incaricati alla Vendita in merito alle misure di tutela economica. Nei giorni scors...
      Sab, Aprile 18 2020 - 11:42 am
      Evergreen Life Products Covid-19 – L’azienda italiana – nota per il brevettato Infuso di Foglie d’Olivo – r...
      Gio, Marzo 19 2020 - 9:45 am
      Oggi abbiamo intervistato una persona che ha trovato la sua strada nel Network Marketing e  che sta emergendo rapidamente nell̵...
      Mar, Maggio 7 2019 - 9:13 am
      1) COME HAI CONOSCIUTO E COSA HAI PENSATO QUANDO SEI VENUTO A CONTATTO CON IL SETTORE DELLA VENDITA DIRETTA? Quando ho conosciuto q...
      Gio, Maggio 2 2019 - 10:29 am
      AVEDISCO al fianco di DSCC, Direct Selling Consulting Company, per la seconda edizione del workshop dedicato al Direct Selling AVED...
      Ven, Aprile 26 2019 - 2:29 pm
      Il 27 marzo 2019 l’Autorità ha concluso un procedimento istruttorio nei confronti delle società The Juice PLUS+ Company Srl, The Ju...

    Questo sito utilizza i cookie tecnici, per le statistiche e di terze parti.
    NON utilizziamo cookie di profilazione. Puoi avere i dettagli visitando l’informativa estesa sui cookie.

    Informativa estesa CookiesInformativa Privacy GDPR 679/2016