Menu

    My Advertising Pays ora The Advert Platform, la situazione

    By Alessandro Diodovich
    In My Advertising Pays
    maggio 24, 2017
    997 Views

    The Advert Platform la situazioneLo scorso dicembre la My Advertising Pays ha richiesto al processore di pagamento VX Gateway una somma di $ 59.6 milioni di dollari.

    Map (ora Tap The Advert Platform) affermava che i fondi in VX Gateway non sarebbero andati persi ed hanno cercato di recuperarli.

    VX Gateway si è opposto attraverso azioni legali in Texas e ha cercato di respingere la causa, portandola in giudizio verso la corte di Panama.

    E’ stata presa una decisione il 15 Maggio e la sentenza si è pronunciata a favore di VX Gateway.

    La decisione è stata presa in base ad un accordo commerciale tra My Advertising Pays e VX Gateway.

    L’accordo nel contratto prevede che siano “interpretati ed applicati in tutti gli aspetti in conformità con le leggi della Repubblica di Panama …”

    L’accordo contiene una disposizione sulla risoluzione delle controversie che impone alle parti di tentare di risolvere qualsiasi controversia attraverso la mediazione.

    Questo ha creato un problema  non appena My Advertising Pays ha presentato una causa in Texas.

    Sulla base di una precedente sentenza della Corte suprema, la corte ha deciso che le disposizioni dell’accordo non erano irragionevoli e hanno scelto di rispettarle.

    My Advertising Pays in pratica, non è riuscito a dimostrare che l’arbitrato a Panama sarebbe stato eccessivamente gravoso o ingiusto.

    Sembrerebbe che Mike Deese abbia deposto a Panama attraverso avvocati panamensi che lo rappresenterebbero.

    Tutto questo doveva essere evitato da Map (ora Tap The Advert Platform) in quanto Panama è un dramma quando si tratta di questioni legali.
    Dopo tutto, non è un caso che un processore di pagamento che sia disposto a servire uno schema Ponzi si identifichi proprio a Panama.

    Quello chesignifica per gli investitori è che c’è poca o nessuna possibilità che rivedranno i soldi attraverso gli sforzi legali di My Advertising Pays.
    Se la questione non viene acquisita rapidamente dai giudici sarà una causa persa.

    VX Gateway è andato in liquidazione all’inizio di quest’anno, consentendo effettivamente a coloro che ne sono a capo di mettere da parte un bel po’ di dollari.

    My Advertising Pays, crollata nel settembre 2016. Dopo due ripartenze non riuscite, l’azienda si è rilanciata cambiando nome The Advert Platform nel mese di dicembre.

    A un certo punto entrambi My Advertising Pays e VX Gateway hanno condiviso “uffici di rappresentanza” nelle Mauritius, in Georgia e in Azerbaigian.

    Le stime di traffico Alexa per il sito web The Advert Platform mostrano una forte crescita nel mese di gennaio, seguita da un calo che inizia ad aprile.

    Nonostante le perdite degli investitori che si ritiene siano nell’ordine di decine di milioni, le autorità statunitensi non hanno ancora intrapreso alcuna azione legale contro Mike Deese.

    Deese è un residente del Mississippi e proprietario di My Advertising Pays e The Advert Platform.

    Fonte: Behindmlm.com
    Traduzione: Alessandro Diodovich

    IN ITALIA cosa sta accadendo per MAP (My Advertising Pays) ora TAP (The Advert Platform) ?

    Un gruppo su FB che vi segnaliamo, https://www.facebook.com/groups/1848881752054584/?fref=ts

    si è prodigato per aiutare gli investitori a recuperare i vecchi Credit Pack, investimenti da 5000€, 10.000€ ed anche di più.

    Alcuni di loro grazie al ChargeBack della Carta di Credito sono riusciti a recuperare il maltolto, ma purtroppo gli utenti che hanno fatto bonifici verso Map/Tap con tutta probabilità come detto sopra, ed in ragione del fatto che il processo è stato spostato a Panama, non rivedranno neanche un Centesimo purtroppo 🙁

    Vi invitiamo ad unirvi al gruppo sopra per farvi aiutare da chi ce l’ha fatta, sono ben elencati tutti i passi da compiere per il recupero del denaro investito, quando possibile.

    Un saluto, restate connessi !

    commenti

    Vecchi commenti antecedenti al passaggio ad HTTPS

    • SCARICA SUBITO GRATIS LA GUIDA PER NON CADERE NEGLI SCHEMI PONZI ONLINE !

    • Seleziona Articoli / Azienda

    • Articoli recenti

      ven, agosto 11 2017 - 8:49 am
      VENDITA PIRAMIDALE E PROMOZIONE INGANNEVOLE, SANZIONI PER 2.595.000 EURO ALLA CRIPTOMONETA ONECOIN L’Autorità Garante della Concorr...
      mer, agosto 9 2017 - 11:32 am
      Bloccato il sito PayDiamon per presunta frode in Bolivia. La sesta giurisdizione riguardante i procedimenti penali, per il distrett...
      mar, agosto 1 2017 - 9:15 am
      Zija International Communicator Award L’Academy of Interactive & Visual Arts ha consegnato a Zija il premio Communicator,...
      lun, luglio 31 2017 - 1:23 pm
      Alert Questra World dalla Slovacchia In Europa vengono emessi ultimamente molti Avvisi riguardo Questra World , l’ultimo di q...
      ven, luglio 28 2017 - 10:12 am
      E’ l’investimento russo nel settore trasporti e rilascia un 22% di ROI (Ritorno sull’investimento) giornaliero, s...
      gio, luglio 27 2017 - 9:07 am
      Riportiamo di seguito a beneficio dei nostri utenti, le ultime segnalazioni effettate dalla Consob di entità che richiedono investi...
      mar, luglio 18 2017 - 8:49 am
      Il Challenge Tour approda in Sardegna per l’Italian Challenge Open by Lyoness, la tappa italiana del secondo circuito continentale ...
      mer, luglio 12 2017 - 9:35 am
      Per la prima volta Integratori Italia e AVEDISCO presentano la fotografia più completa di un mercato in ottima salute Nonostante un...