Menu

    15 libri per Natale sul Network Marketing

    By Alessandro Diodovich
    In Letture di business
    dicembre 11, 2015
    4937 Views

    I Migliori Libri sul Network Marketing

    I migliori libri sul Network Marketing, pensatelo come un regalo al vostro team per Natale, come rafforzamento di consapevolezza ed autostima.

    Sono diverse le letture che riguardano la vendita diretta, ne abbiamo selezionate 15 che secondo noi restano tra le più importanti e fondamentali per acquisire sicurezza, praticità e doti da leader nel settore del network marketing .















    Migliori Libri sul Network MarketingIl Multi-Level Marketing definito anche come MLM, Network Marketing o Marketing Multilivello è un metodo di distribuzione di prodotti e servizi che ha la finalità di permettere a chiunque di diventare un distributore e di creare una rete di distributori senza consistenti investimenti in denaro.

    L’individuo che collabora con un’azienda che distribuisce i suoi prodotti attraverso un sistema di Network Marketing è da considerarsi un imprenditore indipendente. Come tale, non è normalmente subordinato da obblighi di fatturato né da soglie massime di reddito.

    Alla base di ogni azienda di MLM o Network Marketing ci devono essere i seguenti capisaldi:

    Mercato: poiché il network si sviluppa normalmente con un numero importante di distributori, il prodotto/servizio offerto deve essere in un mercato di grandi numeri o in forte espansione. Infatti molte delle aziende di MLM operano nei beni di largo consumo.

    Prodotto: eliminando i costi di intermediazione e collegando l’azienda madre con il consumatore finale che attraverso il suo “passaparola” aiuta la veicolazione dei prodotti, molte risorse vengono investite nello sviluppo di questi, proprio per questo motivo, tendenzialmente sono di qualità alta o comunque superiore di quelli veicolati dalla grande distribuzione.

    Formazione: il Network Marketing è una attività imprenditoriale che permette anche a coloro che non hanno alcuna esperienza di diventare imprenditori, perciò la formazione riveste un ruolo determinante al fine di poter sviluppare il proprio network e l’attività in genere. Le aziende offrono ai loro distributori formazione in varie forme. La formazione in un’azienda seria di Network Marketing è gratuita perché volta alla crescita e sviluppo dei propri collaboratori, qualora fosse a pagamento è comunque facoltativa.

    Solitamente, i singoli individui acquistano una licenza identificativa, un “codice” al quale vengono collegate provvigioni e sotto-distributori; possono svolgere attività di vendita indipendente per conto dell’azienda principale. I distributori vengono ricompensati in base alla sponsorizzazione di altri distributori e da tutti coloro che operano nella loro rete di distribuzione. I bonus sono calcolati in percentuale sul fatturato globale dell’organizzazione, per differenza e a scaglioni.

    Attraverso il multi-level marketing, viene distribuita una gran varietà di prodotti e non necessariamente gli affiliati devono fare direttamente uso di tali prodotti, anche se spesso ciò è conveniente e consigliato per migliorare il clima di “fiducia” nei “consigli di acquisto” che il venditore fa ai potenziali compratori. Ogni azienda che usa il MLM come sistema di distribuzione ha un diverso sistema di remunerazione dei propri distributori.

    Il concetto base del MLM è che i guadagni sono direttamente proporzionali alla quantità, alla qualità e al tipo di lavoro svolto. È paragonabile ad un sistema di franchising ma non presenta elevati costi di implementazione e gestione e offre una maggior flessibilità. Una buona azienda di Network Marketing offre un piano compensi meritocratico che permette anche a chi si associa per ultimo di superare in carriera e guadagni la persona che lo ha coinvolto o le persone che sono entrate prima di lui.

    La legislazione italiana non definisce esplicitamente il MLM, pone invece norme volte ad evitare strutture piramidali o catene di Sant’Antonio. Ad esempio l’articolo 5 della Legge 173 agosto 2005 rende illegali organizzazioni che “configurano la possibilità di guadagno attraverso il puro e semplice reclutamento di altre persone” oppure l’articolo 6 che vieta obblighi di corrispondere all’azienda, per il reclutato, somme di rilevante entità in assenza di una reale controprestazione al momento del reclutamento o per restare a far parte della struttura.

    Migliori Libri sul Network Marketing

     

    commenti

    Vecchi commenti antecedenti al passaggio ad HTTPS

    • SCARICA SUBITO GRATIS LA GUIDA PER NON CADERE NEGLI SCHEMI PONZI ONLINE !

    • Seleziona Articoli / Azienda

    • Articoli recenti

      ven, agosto 11 2017 - 8:49 am
      VENDITA PIRAMIDALE E PROMOZIONE INGANNEVOLE, SANZIONI PER 2.595.000 EURO ALLA CRIPTOMONETA ONECOIN L’Autorità Garante della Concorr...
      mer, agosto 9 2017 - 11:32 am
      Bloccato il sito PayDiamon per presunta frode in Bolivia. La sesta giurisdizione riguardante i procedimenti penali, per il distrett...
      mar, agosto 1 2017 - 9:15 am
      Zija International Communicator Award L’Academy of Interactive & Visual Arts ha consegnato a Zija il premio Communicator,...
      lun, luglio 31 2017 - 1:23 pm
      Alert Questra World dalla Slovacchia In Europa vengono emessi ultimamente molti Avvisi riguardo Questra World , l’ultimo di q...
      ven, luglio 28 2017 - 10:12 am
      E’ l’investimento russo nel settore trasporti e rilascia un 22% di ROI (Ritorno sull’investimento) giornaliero, s...
      gio, luglio 27 2017 - 9:07 am
      Riportiamo di seguito a beneficio dei nostri utenti, le ultime segnalazioni effettate dalla Consob di entità che richiedono investi...
      mar, luglio 18 2017 - 8:49 am
      Il Challenge Tour approda in Sardegna per l’Italian Challenge Open by Lyoness, la tappa italiana del secondo circuito continentale ...
      mer, luglio 12 2017 - 9:35 am
      Per la prima volta Integratori Italia e AVEDISCO presentano la fotografia più completa di un mercato in ottima salute Nonostante un...