Menu

    James Merrill si dichiara colpevole dello schema piramidale TelexFree

    By samu
    In News
    Novembre 3, 2016
    1208 Views

    James Merill dichiarato colpevole

    James Merrill, fondatore ed ex CEO di Telexfree si è dichiarato colpevole alle accuse di frode per il suo ruolo nello schema Ponzi multimiliardario che aveva colpito milioni di investitori.

    James Merrill, ha accettato un patteggiamento poche settimane prima del nuovo giudizio riguardante le accuse di frode che provocarono il crollo di TelexFree nel 2014. L’accordo limiterà la sua condanna a non più di 10 anni in carcere, risparmiandolo da una possibile condanna di 180 anni, in caso fosse stato dichiarato colpevole al processo.

    I pubblici ministeri l’hanno descritta come la più grande frode di tutti i tempi, in base al numero di persone colpite, truffate in quasi tutti i paesi.

    Durante l’udienza di Lunedì 24 Ottobre, il Procuratore Assistente degli Stati Uniti Lelling Andrew ha dichiarato che: “circa la metà di coloro che hanno investito in Telexfree (quasi 1 milione di persone), hanno perso circa 1.800 milioni di $ nello schema.

    “Jim si assume tutte le sue responsabilità”, ha detto l’avvocato di Merrill, Robert Goldstein, “Jim è molto dispiaciuto per il suo ruolo nella società”, ha aggiunto. Merrill è stato accusato insieme al suo compagno, Carlos Wanzeler nel luglio del 2014. Wanzeler fuggì in Brasile e le autorità degli Stati Uniti non sono riusciti ad obbligare la sua estradizione.

    Telexfree è nata in Brasile prima di trasferire le loro operazioni a Marlborough, Massachusset (USA), la società si basava su una rete mondiale di investitori, che erano chiamati “promotori” e avevano il ruolo di promuovere i servizi di Internet Protocol, o VoIP e i loro piani telefonici. I rendimenti annuali erano del 200% o più per coloro che reclutavano membri Telexfree e mettevano i loro annunci in siti pubblicitari gratuiti, seconda la US Securities and Exchange Commission.

    In realtà, i pubblici ministeri hanno dichiarato che Telexfree era “uno schema piramidale, che prendeva solo una frazione delle sue entrate dalla vendita dei servizi VOIP, il pagamento promesso ai distributori veniva effettuato solo tramite l’acquisizione di denaro dei nuovi investitori.”

    Secondo il curatore fallimentare nominato per raccogliere i beni di Telexfree e ripagare gli investitori, “l’importo totale dovuto agli investitori supera i 5.000 milioni di $.” Secondo i documenti giudiziari, circa $ 10 milioni in fondi Telexfree sono stati trasferiti sui conti personali di Merrill e Wanzeler.

    Traduzione: Alessandro Diodovich MLMZOOM.IT
    Fonte: universomlm.com

    Comments are closed.

    • SCARICA SUBITO GRATIS LA GUIDA PER NON CADERE NEGLI SCHEMI PONZI ONLINE !

    • Seleziona Articoli / Azienda

    • Articoli recenti

      Dom, Luglio 5 2020 - 11:45 am
      Italiani vendita diretta – I quasi 270mila Incaricati delle Aziende Associate AVEDISCO concorrono ad un fatturato di oltre 59...
      Lun, Giugno 22 2020 - 1:34 pm
      1) COME HAI CONOSCIUTO E COSA HAI PENSATO QUANDO HAI CONOSCIUTO QUESTO SETTORE DELLA VENDITA DIRETTA? Ho conosciuto quest’industria...
      Mer, Maggio 13 2020 - 3:05 pm
      Una delle unioni che ha fatto più rumore negli ultimi mesi visto la potenza delle due aziende è stata quella tra Isagenix e Zija In...
      Ven, Aprile 24 2020 - 6:23 pm
      Intervista ad Alessandro Zicola per Yousho – Oggi abbiamo intervistato Alessandro Zicola, italiano con esperienza trentennale...
      Sab, Aprile 18 2020 - 12:29 pm
      Prosegue il nostro impegno al fianco dei nostri Incaricati alla Vendita in merito alle misure di tutela economica. Nei giorni scors...
      Sab, Aprile 18 2020 - 11:42 am
      Evergreen Life Products Covid-19 – L’azienda italiana – nota per il brevettato Infuso di Foglie d’Olivo – r...
      Gio, Marzo 19 2020 - 9:45 am
      Oggi abbiamo intervistato una persona che ha trovato la sua strada nel Network Marketing e  che sta emergendo rapidamente nell̵...
      Mar, Maggio 7 2019 - 9:13 am
      1) COME HAI CONOSCIUTO E COSA HAI PENSATO QUANDO SEI VENUTO A CONTATTO CON IL SETTORE DELLA VENDITA DIRETTA? Quando ho conosciuto q...

    Questo sito utilizza i cookie tecnici, per le statistiche e di terze parti.
    NON utilizziamo cookie di profilazione. Puoi avere i dettagli visitando l’informativa estesa sui cookie.

    Informativa estesa CookiesInformativa Privacy GDPR 679/2016