Menu

    BBOM news 19 Settembre : Leaders citati per reati

    By Alessandro Diodovich
    In BBOM
    settembre 19, 2014
    1717 Views

    Pur avendo beni patrimoniali bloccati da oltre un anno, nonostante che lo scorso anno il ministero delle finanze Brasiliano ha concluso che BBOM si trattava di uno schema Ponzi, il proprietario ed i principali investitori del sistema sono rimasti al timone.

    BBOM news 19 Settembre

    Ora, circa quattordici mesi dopo che sono stati congelati i suoi beni, le autorità di regolamentazione in Brasile hanno finalmente segnalato” cinque individui.

    I procuratori federali d’Ufficio nello stato brasiliano di San Paulo hanno segnalato João Francisco de Paulo (proprietario di BBOM) e Paulo Ricardo Figueiró, Ednaldo Alves Bispo, Sérgio Luís Yamagi Tanaka e Fabiano Marculino Montarroyos ( fossero i principali investitori nello schema Ponzi o piramide finanziaria ).

    BBOM news 19 Settembre

    In una dichiarazione, i procuratori federali sostengono che

    gli accusati hanno tentato di nascondere i patrimoni acquisiti da un’attività criminale mediante il deposito di fondi in conti di terze persone. Questi fondi sono stati ottenuti illegalmente, sottraendoli agli associati di BBOM.

    Si stima che un milione di persone hanno investito in BBOM, il cui fatturato è stato  2000R milioni dollari ($ 842.992.660 USD)

    Come parte del loro caso, i procuratori federali hanno inoltre rivelato che pochi giorni prima che l’attività BBOM fosse bloccata, de Paulo ha trasferito 400 mila dollari dal Brasile. I trasferimenti sono stati effettuati in quattro singole operazioni, ciascuna con causale investimenti all’estero”.

    E’ molto chiaro lo scopo di occultare la provenienza illecita dei fondi. Tali operazioni sono state effettuate perché l’imputato ha cercato di nascondere e rendere difficile il ritrovamento del denaro sottratto agli investitori/associati a BBOM.

    De Paulo (a destra) ed i suoi amici stanno affrontando accuse per crimini contro il mercato dei capitali, il sistema finanziario, l’economia e il riciclaggio di denaro.’

    L’accusa di riciclaggio di denaro sporco è particolarmente pertinente, visto solo pochi mesi fa, de Paulo ha lanciato InterBBOM.

    Facendo riferimento al marchio BBOM, InterBBOM è un evidente tentativo di far risorgere lo schema Ponzi originale di BBOM. Questa volta, de Paulo ha abbandonato l’inganno degli inseguitori di GPS e li ha sostituito con applicazioni mobili.

    Gli affiliati InterBBOM investono da $ 185 a $ 927 in previsione di un ROI del 100% , pagate con fondi successivamente investiti da altre persone che entrano nel sistema.

    Se le autorità di regolamentazione brasiliane comprenderanno nel loro caso penale l’attuale  InterBBOM è ancora poco chiaro. Possibili complicazioni con le autorità di regolamentazione brasiliane rivolte al sistema sono evidenti con la pretesa di registrazione del marchio a Singapore e l’utilizzo dei canali bancari cinesi.

    D’altra parte, mettendo João Francisco de Paulo e alcuni dei suoi principali investitori in carcere sembrerebbe attualmente la coas più rapida da fare.

    In caso di condanna, la Procura Federale ha richiesto

    che i cinque imputati siano condannati a pagare un risarcimento alle vittime per un importo di circa 2 miliardi di R dollari equivalenti ai ricavi totali della società.

    Per quanto riguarda il carcere, Andrey Borges de Mendonça, un avvocato dell’Ufficio del Procuratore Federale, è stato intervistato da iG e ha dichiarato che

    (Ci) sono numerose sanzioni previste se gli imputati saranno condannati.

    Il fatto che questo caso coinvolge grandi quantità (di fondi rubati) può aumentare le sanzioni previste, dice il procuratore.

    Tuttavia, solo il reato di riciclaggio di denaro spedirà le persone coinvolte a carcere, e l’accusa proporrà una condanna fino a 12 anni.

    iG si mise in contatto con gli avvocati di BBOM, che in risposta alle accuse della procura dichiarato

    Confidiamo che tutti gli imputati che compaiono in questo caso siano dichiarati innocenti.

    Ora stanno tranquillamente in attesa delle dovute notifiche, prima di presentare eventuali difese.

    Per quanto riguarda le centinaia di migliaia di dollari che De Paulo avrebbe ricicalto in situazioni Off-Shore appena pochi giorni prima che le attività di BBOM fossero congelate dichiarano:

    Tale operazione finanziaria si riferisce ad operazioni off-shore assolutamente legali, seguendo le regole di FX Central Bank”

    Secondo la società, tali transazioni non hanno nulla a che fare con l’attività di BBom.”

    Vaaaaaaaaaaa beeeeene

    BBOM news 19 Settembre

    Fonte:  www.behindmlm.com
    Traduzione: A.D. MLMZOOM.IT

    commenti

    Vecchi commenti antecedenti al passaggio ad HTTPS

    • SCARICA SUBITO GRATIS LA GUIDA PER NON CADERE NEGLI SCHEMI PONZI ONLINE !

    • Seleziona Articoli / Azienda

    • Articoli recenti

      gio, ottobre 18 2018 - 9:45 am
      Organo Convention Roma 2018 – Il  più grande evento europeo dell’anno sta tornando in Italia, puoi partecipare a questo grand...
      mer, ottobre 17 2018 - 9:54 am
      Per la settima stagione consecutiva la multinazionale leader nel settore dell’integrazione sarà Partner Ufficiale della squadra mas...
      mar, ottobre 16 2018 - 8:47 am
      In più, accordi prestigiosi come quello con il make-up artist delle dive Fabio De Stefano e la sponsorizzazione della Fiorentina. P...
      sab, settembre 8 2018 - 11:30 am
      Richard DeVos, che ha cofondato Amway ed è stato uno dei più grandi imprenditori nel settore del Network Marketing, è morto giovedì...
      mar, luglio 24 2018 - 2:45 pm
      Coni herbalife24 Active Tour 2018 – Sabato 28 e domenica 29 luglio due giornate in riva al mare più bello d’Italia per fare i...
      gio, luglio 19 2018 - 10:30 am
      Nello scenario economico nazionale, anche per il 2017 quello degli integratori alimentari si conferma un settore trainante, caratte...
      mer, luglio 18 2018 - 11:24 am
      Oggi seguiamo la storia di una persona di successo, il suo nome è Simone Gelsomini e si occupa di network marketing dal 2007. Simon...
      mar, luglio 10 2018 - 10:57 am
      La Vendita Diretta è un settore che continua a crescere. A confermarlo sono Seldia (The European Direct Selling Association) e WFDS...

    Questo sito utilizza i cookie tecnici, per le statistiche e di terze parti.
    NON utilizziamo cookie di profilazione. Puoi avere i dettagli visitando l’informativa estesa sui cookie.

    Informativa estesa CookiesInformativa Privacy GDPR 679/2016